I processi d’acquisto Iperal si evolvono, con Pay-Back Group Italia

Pubblicato da , nella Testimonianze

iperal

Come ha rilevato Cristian Filocamo – Direttore Finanziario di Iperal – “nella grande maggioranza dei casi il recupero non deriva da errori procedurali – come il mancato incasso di una fattura o un errore negli importi di un accredito – ma da problemi di comunicazione”.

 

Può avvenire, ad esempio, che un fornitore metta a disposizione dei contributi e che questa disponibilità non arrivi a conoscenza di chi dovrebbe fruirne nella pratica; in questo caso solo un successivo lavoro di analisi di contratti e pagamenti può consentirne il recupero. Al di là dell’evidente beneficio economico del recupero di redditività, l’analisi commerciale ha anche comportato il vantaggio di evidenziare precisamente dove si nascondono le discontinuità dei flussi informativi che portano a questo genere di errori. L’individuazione precisa dei processi di comunicazione e la conoscenza dei punti in cui è più facile che questi si distorcano o si interrompano ha portato alla definizione di opportuni correttivi che potranno ridurre il ripetersi di queste evenienze in futuro.

Iperal Intervista

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *